Terra: madre o matrigna? - Concorso di narrativa

Data:

sabato, 05 giugno 2021

Argomenti
Notizia
45.jpg

TERRA: MADRE O MATRIGNA? 

 

“Terra: madre o matrigna?” il tema del 21° Concorso di narrativa indetto da Lions Club, un invito a riflettere sul rapporto dell’uomo con la Natura, sulla consapevolezza delle nostre azioni e sulle responsabilità che abbiamo quando distruggiamo la bellezza di un mondo di cui siamo solo ospiti di passaggio. 

L’alunno Alessandro Roncari, della classe 2^A del plesso Da Vinci, si è classificato terzo ex aequo con un elaborato che, partendo da un sogno – un viaggio nello spazio attorno alla Terra – denuncia lo sfruttamento indiscriminato delle risorse del nostro pianeta, con una riflessione critica sulle conseguenze di certi comportamenti irresponsabili, causa di molte catastrofi naturali. La Terra “finora è riuscita a trovare un equilibrio e a sopravvivere ai continui attacchi dell’uomo, perpetrati nei secoli”, ma “negli ultimi tempi sta mostrando segni di cedimento e inizia a far sentire il suo urlo d’aiuto che dovrebbe essere un monito per tutti noi prima che sia troppo tardi”. Alessandro si chiede con preoccupazione se il cambio di rotta, evidenziato dalle ultime politiche mondiali, possa servire a qualcosa o se il pianeta sia un malato terminale per cui ogni cura sarebbe vana. Infine, propone delle soluzioni affinché la Terra resti una madre accogliente sottolineando che questa è “una sfida che tocca ognuno di noi, nessuno escluso, perché tutti godiamo dei frutti che questo pianeta finora ci ha offerto e tutti abbiamo la responsabilità di ciò che lasceremo a chi sarà ospitato su questo pianeta dopo di noi”.


 

Desirèe La Bruna

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies