Attivazione sportello d’ascolto per alunni, insegnanti e genitori

A partire dal mese di novembre saranno attivati gli sportelli d’ascolto psicologico, in tutte le sedi dell’istituto comprensivo Manzoni di Castellanza

Data:

mercoledì, 21 ottobre 2020

Argomenti

A  partire  dal  mese  di  novembre saranno  attivati  gli  sportelli d’ascolto  psicologico,  in tutte le sedi dell’istituto comprensivo Manzoni di Castellanza (De Amicis, Manzoni e Da Vinci). Il servizio è rivolto ad alunni, genitori e insegnanti e sarà realizzato nei termini e nelle modalità esplicitate nel presente documento.

Il servizio è fornito dal Comune di Castellanza tramite la cooperativa Solidarietà e Servizi Cooperativa Sociale – P.IVA: 00782980122 – Via Isonzo, 2 – 21052 Busto Arsizio (VA) ed organizzato dall’Istituto comprensivo Manzoni di Castellanza. Ad operare sul campo saranno la dott.ssa Marta Greco (scuole primarie De Amicis e Manzoni) e la dott.ssa Laura Delle Curti (scuola secondaria di primo grado Da Vinci) in collaborazione con tutti i docenti dell’Istituto comprensivo Manzoni.

Possono usufruire del servizio:

  • alunni
    • i bambini frequentanti le classi quinte delle scuole primarie De Amicis e Manzoni
    • tutti gli alunni frequentanti la scuola secondaria di primo grado Da Vinci. 
  • genitori e docenti
    • i genitori, i tutori legali e i docenti degli alunni frequentanti le classi quarte e quinte delle scuole primarie De Amicis e Manzoni
    • tutti i genitori e tutti i docenti degli alunni frequentanti la scuola secondaria di primo grado Da Vinci

A particolari condizioni ed in via eccezionale possono accedere individualmente al servizio anche minori inseriti nelle scuole primarie De Amicis e Manzoni non frequentanti le classi indicate purché presentino tutte le seguenti caratteristiche:

      –     gravi problematiche comportamentali 

di difficile gestione e/o individuazione delle cause e delle motivazioni 

non risolvibili con interventi didattici ed educativi ordinari

       –    scarsa collaborazione educativa con il personale educativo e docente da parte dei genitori o dei tutori legali

La richiesta di accesso in deroga è effettuata ai docenti funzione strumentale dell’area inclusione direttamente dai team educativi interessati.

Il servizio è fruibile soltanto su appuntamento. 

I bambini e i genitori delle scuole primarie De Amicis e Manzoni saranno ricevuti su appuntamento il lunedì mattina e pomeriggio o il giovedì mattina e pomeriggio. I bambini potranno usufruire del servizio in orario curricolare. I genitori saranno ricevuti fino alle ore 18:00.

I docenti potranno confrontarsi con la dott.ssa Greco tutta la settimana in orario di apertura della scuola (18:00) previo appuntamento.

Gli alunni frequentanti la scuola secondaria di primo grado Leonardo Da vinci saranno ricevuti dalla dott.ssa Delle Curti tutti i giorni in orario curricolare; i genitori e docenti fino alle 17:00.

Modalità di accesso

Genitori, tutori legali e insegnanti contatteranno direttamente gli specialisti utilizzando i seguenti indirizzi di posta elettronica:

  • genitori, tutori legali e docenti di alunni frequentanti gli alunni delle classi 4 e 5 delle scuole primarie De Amicis e Manzoni:martagreco.m@gmail.com
  • genitori, tutori legali e docenti di alunni frequentanti gli alunni della scuola secondaria di primo grado Da vinci: laura.dellecurti@libero.it

Gli alunni accederanno al servizio in questo modo: 

  1. gli alunni e i bambini delle scuole primarie e della scuola secondaria di primo grado inseriranno un foglietto di carta con il proprio nome, cognome e classe in una apposita cassettina 
  2. le cassette saranno collocate:
    1. nelle scuole primarie De Amicis e Manzoni: accanto le porte delle classi quinte
    2. nella scuola secondaria: in tutti e tre i corridoi delle classi

Svolgimento dei colloqui

I colloqui con gli specialisti di riferimento saranno tenuti nelle seguenti aule:

  • scuola primaria Manzoni: biblioteca di plesso per soli alunni; aula multi funzioni per genitori e docenti
  • scuola primaria De Amicis: aula informatica
  • scuola secondaria di primo grado Da Vinci: vicepresidenza

Procedura organizzativa

Il personale scolastico e gli specialisti, per la realizzazione del servizio, utilizzeranno la seguente procedura:

  1. durante l’ultima settimana di ottobre verrà distribuita l’autorizzazione di accesso al servizio a tutti gli alunni interessati
  2. durante l’ultima settimana di ottobre gli specialisti di riferimento si presenteranno nelle classi destinatarie del servizio
  3. l’autorizzazione consegnata agli alunni dovrà essere compilata e firmata obbligatoriamente da entrambi i genitori o da tutti i tutori legali (in caso contrario non sarà possibile accedere al servizio) entro venerdì 30 ottobre 2020
  4. l’autorizzazione deve essere restituita entro una settimana al team educativo (scuole primarie De Amicis e Manzoni) o al coordinatore di classe (scuola secondaria di primo grado Da Vinci) debitamente compilata e firmata da entrambi i genitori o da tutti tutori legali
  5. trascorsa una settimana i docenti del team educativo e i coordinatori di classe stileranno l’elenco degli alunni che hanno consegnato le autorizzazioni e lo consegneranno, insieme alle autorizzazioni stesse, ai docenti funzioni strumentali dell’area inclusione (che consegnano l’elenco agli specialisti)
  6. i docenti funzione strumentale dell’area inclusione consegneranno in segreteria didattica le autorizzazioni e invieranno copia degli elenchi agli specialisti (anche tramite posta interna)
  7. sarà cura della segreteria avvisare la dott.ssa Greco e la dott.ssa Delle Curti dell’avvenuta consegna delle autorizzazioni
  8. il controllo delle cassette in cui sono depositate le richieste degli alunni è svolto dalla dott.ssa Greco nelle scuole primarie De Amicis e Manzoni e dalla dott.ssa Delle Curti nella scuola secondaria di primo grado Da Vinci
  9. gli specialisti informeranno per email le funzioni strumentali dell’area inclusione relativamente alla tempistica degli incontri con gli alunni 
  10. le funzioni strumentali informano collaboratori scolastici e docenti interessati 

Si allega autorizzazione da distribuire a tutti gli alunni interessati dal progetto.

Ringrazio tutti gli interessati per la collaborazione

 

Castellanza, 20/20/2020

 

      Il dirigente scolastico

Prof. Giuseppe Rizzo

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies